bassnet.jpp


Profilo generale

Bassnet nasce nel 2003, come spin-off del settore R&D di Bassilichi S.p.A., ereditando le attività attinenti al Laboratorio Nazionale di Ricerca - riconosciuto da parte del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica - che esercitava già dal 1998, con l’obiettivo di diventare un centro di competenza specializzato nelle tecnologie dell'informazione e della Monetica

Nel corso degli anni Bassnet si connota sempre più come azienda focalizzata nello sviluppo software e nei servizi professionali. Pur mantenendo un'area legata al "Laboratorio di ricerca" che funge da canale di sperimentazione e di contatto con il mondo universitario, si posiziona nel mercato con un'offerta nell’ambito del Content Management e delle Applicazioni Multicanale, con particolare riferimento a Mpayment e Digitale Terrestre.

Nel 2008 le competenze di Bassnet si espandono grazie alle acquisizioni di know-how nel settore dell’archiviazione digitale e dei Geographical Information System (GIS).
Nel corso del 2009, per sfruttare industrialmente i risultati dei progetti di ricerca, Bassnet si orienta maggiormente allo sviluppo di “soluzioni applicative per l’erogazione di servizi evoluti di Monetica e per la fruizione di documenti digitali e contenuti geolocalizzati”.
Per quanto riguarda i servizi, Bassnet ha esteso recentemente la sua offerta passando dall’ICT all’erogazione di servizi di call-center per la Monetica, con una sede dedicata a tale attività (Roma).

Bassnet è presente a livello nazionale con sedi a Monteriggioni (Siena) e Firenze e centri operativi a Bologna, Palermo e Roma.

L’offerta

Utilizzando le tecnologie e le architetture più innovative, Bassnet è in grado di fornire soluzioni per:

  • Erogare Servizi Multicanale Sicuri, sia per la parte di Accesso al sistema, sia per la parte degli eventuali Incassi o Pagamenti;
  • Fornire una robusta piattaforma abilitante il Front-End Multicanale, per erogare servizi online a cittadini, imprese e clienti;
  • Gestire applicativi informativi, dispositivi e di pagamento su Chioschi Multimediali e Casse Automatiche per Banche, Pubblica Amministrazione e Sanità;
  • Fornire soluzioni per la fruizione di informazioni “strutturate e non” su portali e/o siti via web ed in modalità multicanale, con particolare attenzione alla gestione e fruizione di archivi digitali caratterizzati da innovativi motori di ricerca;
  • Fornire infrastrutture tecnologiche per la gestione di sistemi informativi geografici e servizi legati all’acquisizione dati ed alla progettazione di banche dati georeferenziate.

Certificazioni e riconoscimenti

La qualità del processo produttivo viene garantita attraverso l’adozione di procedure di controllo di qualità a livello degli standard UNI EN ISO 9001: pre-assessment, studio di fattibilità, pianificazione, attuazione, valutazione dell'impatto, post-assessment e adozione finale del sistema informativo.

“Premio all’impresa per la responsabilità sociale”, promosso da Unioncamere (2005).
"Premio per il miglior contenuto in formato digitale" - Categoria: E-inclusion all'interno della manifestazione E-content Award Italy, indetta dalla Fondazione Politecnico di Milano (2005).

“Premio Amerigo Vespucci” (promosso da Confindustria Toscana) per la sezione Progetti relativamente all’innovazione di prodotto, di processo o di comunicazione: sviluppato negli ultimi tre anni (e non brevettato con Habilio) il sistema integrato per l’accesso al PC per i diversamente abili.