California, allarme bomba in un centro ebraico

Paura al Merage Jewish Community Center: evacuate circa 1.000 persone
AFP

Alcuni militari al Merage Jewish Community Center


Pubblicato il 28/02/2017
Ultima modifica il 28/02/2017 alle ore 07:51

Un centro ebraico di Irvine, in California, è stato evacuato ieri pomeriggio a causa di un allarme bomba: lo riporta la Cbs Los Angeles. Circa 1.000 persone sono state evacuate dal Merage Jewish Community Center e dalla vicina scuola Tarbut V’Torah, scrive l’emittente sul suo sito. L’allarme è scattato alle 16:40 di ieri ora locale (l’1:40 di notte in Italia). Finora non è stato trovato alcun ordigno esplosivo. 

 

In ogni caso le tensioni sociali provocate dai problemi razziali continuano a crescere negli Stati Uniti e gli episodi di antisemitismo aumentano, con decine minacce di attentati contro organizzazioni ebraiche registrate dall’inizio di gennaio. Lo scorso fine settimana oltre 170 tombe nel cimitero ebraico di St. Louis sono state vandalizzate. Uno dei tanti episodi di una serie di atti di antisemitismo, avvenuti in corrispondenza con l’entrata in carica del nuovo presidente Donald Trump. 

home

home

I più letti del giorno

I più letti del giorno