All’Enoteca di Canelli fotografie e disegni di un mondo tra “Sogno Confine Equilibrio”

Nadia Presotto e Renato Luparia


Pubblicato il 08/07/2017
canelli

«Sogno Confine Equilibrio» è il titolo della mostra allestita al Ristorante-enoteca di Canelli, corso Libertà 65. Un titolo che suggerisce gli ingredienti della formula per una pozione magica, con la quale creare un mondo immaginario, trasfigurato in atmosfere fantastiche.  

L’esposizione comprende acquarelli di Nadia Presotto e fotografie in bianco e nero di Renato Luparia. In questo caso l’accostamento delle opere –realizzate con tecniche e strumenti diversi – produce un delicato contrasto cromatico e concettuale, dando vita ad un insieme, logico e razionale, che conduce il visitatore al confine tra sogno e realtà. Nadia e Renato sono marito e moglie, i cui percorsi artistici, pur snodandosi su sentieri diversi, rivelano la stessa sensibilità nell’interpretare i paesaggi che raffigurano nei loro lavori. Immagini delicate, evanescenti, che mettono in risalto un romantico effetto tonale negli acquarelli di Nadia, mentre nelle fotografie di Renato si intravede un’espressione timbrica mai eccessiva. 

 

La scelta dei soggetti  

L’amore per la natura, la predilezione per i soggetti che la evocano e per i misteri svelati nei racconti nati dall’antica civiltà contadina, derivano dalle loro origini: lei, nata a Oderzo, la piccola Venezia trevigiana attraversata dall’acqua cheta che scorre nei canali; lui monferrino di Casale, vivono a Conzano, un paese di mille anime in provincia di Alessandria.  

Le opere di Nadia Presotto, esposte a Canelli, sono il frutto della difficile arte dell’acquarello steso sulla carta bagnata e si contraddistinguono per il forte richiamo al naturalismo astratto. Dipinge anche a olio. Nelle fotografie di Luparia è raffigurato «il suono del silenzio»: ovattati paesaggi immersi nella neve, che fanno da contraltare agli affanni della quotidianità. Info: 0141/832.182.  

Scopri La Stampa TuttoDigitale e abbonati

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi