Majestic Bus, notti vintage in Galles

Altro che campeggio. Un’esperienza ecosostenibile attende tra le campagne dell'Herefordshire là dove si dorme in un ex pulmino
MAJESTICBUS.CO.UK

Majestic Bus


Pubblicato il 11/08/2017
Ultima modifica il 11/08/2017 alle ore 05:00

Dire glamping significa dare un tono glamour al classico campeggio. Niente materassini a terra, niente fatica. Chi non ama fare le vacanze in maniera spartana, ergo non vuole rinunciare ai comfort di un albergo ma ama comunque il contatto con la natura, è ora di tirare fuori il proprio animo hippie per sperimentare il Majestic Bus, ovvero un vecchio pulmino della Bedford (classe 1968) riconvertito in un’unità abitativa.

Questa sorta di tiny house attende in Galles, in quel di Radnorshire Hills, in un’area completamente incontaminata sita a pochi km di distanza dal famoso villaggio di Hay-on-Wye, noto anche come “la città del libro” visto e considerato che vanta (circa) una quarantina di librerie.

The Majestic Bus, una tiny house dall’animo sostenibile Qui c’è spazio per 8 persone, 4 ospitate all’interno del autobus e altre 4 fuori, là dove sono state allestite due piattaforme per accogliere le tende dei vacanzieri. Come riporta il quotidiano britannico Daily Mail il proprietario, Rob Robinson, ha speso circa 4.000 sterline e ha impiegato sei mesi per trasformare il mezzo in una casa per le vacanze.

LEGGI ANCHE: FUGA D’AMORE NEL ROMANTICO GALLES (Turismo.it)

Glamping, vacanze green in Galles Nulla è lasciato al caso. L’occhio vuole sempre la sua parte. Il Majestic Bus, infatti, vanta un bel pavimento in legno, una zona pranzo/cucina realizzata a mano con piani di lavoro in rovere mentre, sul retro, c’è un comodo letto matrimoniale e una stufa a legna. I pannelli solari sul tetto rendono poi l’esperienza ecosostenibile.

FOTO: I PAESAGGI DEL GALLES (Turismo.it)

A pochi metri di distanza si trova una casetta di legno al cui interno c’è il bagno e una lussuosa vasca con doccia. Per i più romantici che vogliono creare la giusta atmosfera per qualche dichiarazione speciale, o semplicemente per tutti coloro che hanno voglia di godere delle magia del contesto, a disposizione una nessuna e centomila candele.

Il piacere delle piccole cose Che prezzo ha vivere quest’esperienza sinonimo di libertà? I costi oscillano, a seconda del periodo dell’anno, tra 90 e 145 sterline a notte, per 2 persone. Per ogni ospite extra si applica un supplemento di 5 sterline (a notte) per i bambini e di 10 sterline per gli adulti.

Come trascorrere il tempo? Qui, circondati da colline selvagge, ci si può sbizzarrire tra gite in canoa sul fiume Wye, trekking a cavallo, passeggiate in mountain bike, pesca etc. In realtà non c’è bisogno di fare grandi cose per essere felici: basta semplicemente godersi quel silenzio totalizzante e approfittare della piacevole cornice per riscoprire il piacere della lettura, meditare e fare tutto ciò che possa contribuire a far ritrovare il proprio equilibrio interiore.

 

*****AVVISO AI LETTORI*************
Segui le news di La Stampa Viaggi su Facebook (clicca qui)
*********************************

home

home

I più letti del giorno

I più letti del giorno

i più letti
ticketcrociere