Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Cronache
ANSA
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 13/08/2017.

“Non socialmente pericolosi”. Così le misure di sorveglianza sono state revocate a due rom

I membri delle famiglie che si sono sparate a Bergamo erano state giudicate in Appello per un’altra vicenda
I componenti delle famiglie rom Horvat-Nicolini non sono socialmente pericolosi. Lo ha stabilito la Corte d’Appello di Brescia, pronunciandosi però su una vecchia vicenda. L’udienza risale infatti al 14 giugno scorso ma è stata depositata venerdì, praticamente tre giorni dopo la folle sparatoria tra i passanti di Trescore Balneario, in provincia di Bergamo. Una decisione beffarda poiché nel Far West di piazza Pertini erano presenti due tra i sei rom ai quali i giudici bresciani hanno revocato le...continua
federico gervasoni
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
LAPRESSE
Molta gente per l’addio al ragazzo ucciso a calci in una discoteca spagnola

ANSA
Gli occupanti provengono da Etiopia ed Eritrea

ANSA
Nella struttura era ospitata la biblioteca della famiglia Bilotti Ruggi D’Aragona, che con le proprie donazioni ha consentito l’apertura del Mab, il Museo all’aperto Bilotti

tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition