Blocco sulla linea ferroviaria in Germania: treni ridotti in transito a Domo2

Disagi per la circolazione delle merci fino a inizio ottobre


Pubblicato il 04/09/2017
Ultima modifica il 05/09/2017 alle ore 13:21
VILLADOSSOLA

Un cedimento dei binari a causa di lavori per la realizzazione di una galleria ha interrotto il traffico ferroviario dei treni merci tra Rastatt (nel Baden-Württemberg, regione del Sud della Germania) e l’Italia, con ripercussioni sullo scalo ferroviario di Domo 2. L’incidente è avvenuto a ridosso di Ferragosto e le ferrovie tedesche sono al lavoro ma la data comunicata per la riapertura del traffico regolare è il 7 ottobre.  

 

 

Il disagio in queste due settimane è stato tamponato dalla concomitanza con agosto, mese che registra un calo degli scambi. Con settembre però il traffico delle merci riprende a pieno regime ma in questi giorni Domo 2 i treni che arrivano sono molti meno e a singhiozzo: da Rastatt infatti - dove c’è il blocco - i convogli con i container sono di solito diretti a Basilea dove poi si diramano verso il Sempione. Ma ora questo collegamento è impercorribile a causa del blocco.  

 

 

«La maggioranza delle merci dal Nord Europa passano da Rastatt perciò l’interruzione preoccupa» spiegano i tecnici. Il disagio maggiore al momento lo vivono i fornitori - che nella migliore delle ipotesi sono costretti a consegnare la merce in ritardo virando su altri valichi e con un aumento dei costi - e i clienti. A risentirne soprattutto l’Italia.  

 

 

A Domo 2 arrivano regolari i treni merci partiti da altre rotte, come la Francia o la Svizzera interna; la mole di lavoro nello scalo ossolano è però visibilmente diminuita.  

 

 

Inizialmente in Germania si era parlato di una riapertura per il 26 agosto ma il termine è già slittato al 7 ottobre. Il blocco non è totale, grazie alle vie alternative per raggiungere l’Italia, ma il traffico è penalizzato. Il disagio sulla circolazione dei treni merci si aggiunge a quello derivante dalla chiusura per lavori (programmati) della tratta di Luino. 

Scopri La Stampa TuttoDigitale e abbonati

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno