Fanghi fai da te nella caldera di Santorini

Le isola di Palia Kameni e Neo Kameni custodiscono preziose sorgenti termali che creano corroboranti piscine naturali ricche di fanghi benefici
MICHAELUTECH-ISTOCK

La piscina termale naturale di Palia Kameni


Pubblicato il 07/09/2017
Ultima modifica il 07/09/2017 alle ore 13:00

Tramonti mozzafiato che si tuffano in acque blu cobalto, scorci pittoreschi che si specchiano nel mare incorniciato dalle vestigia dell’antico cratere, sorgenti termali che creano piscine naturali dai fanghi benefici. Santorini e la sua caldera non sono soltanto una meta incantevole per una piacevole vacanza in riva al mare, ma sono anche un vero e proprio tempio del benessere fai da te.

IL PROTAGONISTA
Nel cuore della suggestiva caldera di Santorini, l’isolotto di Palia Kameni e quello di Nea Kameni emergono dalle acque regalando agli amanti del relax e del benessere un vero e proprio tempio del wellness fai da te. I fondali sono ricchi di fanghi benefici di cui si può liberamente usufruire cimentandosi in una piacevole e salutare nuotata. Nella zona delle sorgenti termali, infatti, le barche non possono avvicinarsi alla riva proprio a causa della particolare composizione del fondale, pertanto è possibile raggiungere la magnifica piscina termale naturale di Palia Kameni soltanto nuotando. La fatica è minima ed è immediatamente ripagata dalla corroborante immersione nelle acque calde della baia e dall’opportunità di concedersi veri e propri trattamenti di fangoterapia del tutto gratuitamente.

Leggi anche: ACQUA E VINO: IL MIRACOLO DELLA GRECIA (Turismo.it)

LE PROPRIETA’
Ciò che rende speciali le isole di Nea Kameni e Palia Kameni sono le sorgenti termali, dalle quali l’acqua, ad elevata concentrazione di zolfo, sgorga ad una temperatura costante di 33°. I fanghi che si creano in prossimità delle sorgenti sono ricchissimi e vantano proprietà antiossidanti e antinfiammatorie dell’epidermide, attenuando le imperfezioni causate dagli agenti esterni, tra cui il vento, il sole, la salsedine e l’inquinamento, e contrastando, dunque, i sintomi dell’invecchiamento cutaneo. Queste argille arricchite hanno, inoltre, la capacità di potenziare la sintesi del collagene stimolando, quindi, la rigenerazione cellulare. In questo modo la pelle risulta subito più liscia, soda, tonica e luminosa.

Leggi anche: SANTORINI, VIA AL TURISMO A NUMERO CHIUSO (Turismo.it)

IL CONSIGLIO
Il modo migliore per godere delle proprietà benefiche delle acque e dei fanghi delle isole Kameni è quello di immergersi nelle piscine naturali create dalle sorgenti termali e cospargersi il corpo con i fanghi generati dalle acque ricche di zolfo, ferro e manganese, per poi risciacquarsi. Chi dovesse preferire i comfort e i servizi di un classico centro benessere, Santorini mette a disposizione dei visitatori numerose strutture presso le quali i fanghi di Palia Kameni vengono impiegati sia per la somministrazione di differenti trattamenti benessere, tra cui massaggi, impacchi, scrub e maschere, sia a scopo terapeutico per la cura, ad esempio, di patologie artroreumatiche.

GUARDA LE FOTO DELLE PIU’ BELLE ISOLE DELLA GRECIA (Turismo.it)

IL TERRITORIO
Ciò che più di tutto sorprende della bellissima isola di Santorini non sono le sue spiagge, seppur magnifiche, e le sue acque limpide e cristalline, anch’esse di suprema bellezza, ma è piuttosto il colpo d’occhio unico offerto dalle pittoresche case candide sul suolo bruno ed aspro tipico delle isole vulcaniche. Questa impervia scogliera nera, con la sua forma semicircolare tracciata dalle creste rocciose che emergono dalle acque blu cobalto, svela solo parzialmente il profilo della vecchia caldera, inabissatasi oltre tre millenni fa a seguito della violenta esplosione che spazzò letteralmente via l’antica civiltà preistorica che la popolava e della quale oggi sono rimaste soltanto tracce strappate alle ceneri. Nel corso del tempo Santorini è diventata protagonista di miti e leggende che, talvolta, l’hanno portata persino ad essere identificata con la misteriosa Atlantide. Oggi la preziosa perla delle Cicladi merita di essere ammirata ed esplorata in ogni suo angolo remoto, per poi soffermarsi ad ammirare i tramonti mozzafiato che tingono il cielo di mille sfumature calde e variopinte che si riflettono nelle acque azzurre creando colori ancora più ricchi e sorprendenti.

 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno

ticketcrociere