Arona, un settantenne trovato morto nella sua abitazione

È accaduto in via San Carlo. A dare l’allarme una vicina di casa che non lo vedeva da giorni

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Arona


Pubblicato il 11/09/2017
Ultima modifica il 12/09/2017 alle ore 12:09
ARONA

Un uomo di 70 anni è stato trovato cadavere nella sua abitazione, al primo piano di una palazzina di via San Carlo ad Arona. La vicina di casa si è allarmata perchè da tempo non vedeva il pensionato e ha dato l’allarme.  

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Arona e i carabinieri. Il decesso sarebbe avvenuto da almeno quattro giorni. L’anziano viveva solo. La causa della morte sarebbe stata attribuita a un improvviso malore ma l’autopsia che verrà eseguita nell’obitorio dell’ospedale di Borgomanero, definirà le motivazioni che hanno provocato il decesso. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno