Tornano i “Mucrone days”, puro divertimento in quota

L’appuntamento con gare, escursioni e musica è fissato per l’ultimo fine settimana di settembre


Pubblicato il 12/09/2017
oropa

Dopo il Waterslide (la sfida sulla neve che al Lago del Mucrone invita i temerari a presentarsi in costume, attrezzati di sci, tavole, slitte e altro, a superare una piscina d’acqua), il Muc Fun Race è sicuramente il secondo evento sportivo più «fantasioso» dell’anno, che richiama gente allegra e pronta a divertirsi su un percorso di 14 chilometri (900 metri di dislivello in salita e 250 in discesa) innaffiato di boccali di birra.  

L’appuntamento, che rientra nel programma dei Mucrone days, è in calendario per l’ultimo fine settimana di settembre (il 23 e 24), terza edizione di una consuetudine che ha lo scopo di far conoscere, apprezzare e «testare» le bellezze della montagna biellese.  

L’edizione 2017 è naturalmente ricca di spunti per chi vuole divertirsi, chi vuole trascorrere del tempo all’aria aperta facendo movimento, e chi vuole approfondire le sue conoscenze sui temi alpini. 

Tra gli appuntamenti salienti, la giornata di sabato sarà dedicata a un convegno sulla montagna organizzato dal Cai mentre la domenica, trascorrerà tra escursioni, arrampicate con le guide, prove delle ferrate e musica in quota, oltre alla vivace gara podistica non competitiva «da affrontare col sorriso sulle labbra» come sottolineano Mucrone Local, Gsa Pollone e società sportiva La Bufarola che organizzano la sfida. Agli iscritti verrà chiesto di presentarsi sulla linea di partenza travestiti e mascherati. Non solo: bere una birra ai punti di ristoro varrà un bonus di 10 minuti sul tempo totale impiegato a salire. 

Ancora in elenco, sabato sera, la cena della polenta concia nei locali che hanno aderito all’iniziativa seguita, alle 21, dalla proiezione dei documentari di Carlo Alberto Pinelli del Cai, con interventi dell’autore (ingresso libero). Al Lago, domenica, tornerà invece il bluesman biellese Alessandro Gariazzo che dalle 13,30 circa si esibirà in concerto. La performance è inserita nel programma musicale di MontagnaFest, rassegna estiva di arte, musica e cultura sulle vette biellesi. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi