Dal mod alla carriera solista: Paul Weller in tour tra passato e presente

Il cantante e chitarrista britannico in concerto stasera

L’inglese John Paul Weller, 59 anni, ex leader prima dei Jam e poi degli Style Council. È solista dal 1992


Pubblicato il 12/09/2017

Il mini tour italiano di Paul Weller arriva a Milano. Stasera all’Alcatraz il musicista inglese – classe ’58 – porterà dal vivo i suoni dell’ultimo album da studio, “A Kind Revolution”, salutato come un ritorno all’ispirazione dei migliori lavori da solista: pezzi come “Long Long Road”, “Nova” e “One Tear” – nel disco cantata con Boy George – sono lì a dimostrarlo.  

 

Instancabile, Paul Weller. Un disco appena pubblicato, un altro quasi ultimato, sessant’anni da compiere nel 2018 e tante cose da ricordare: i furori giovanili targati Jam, il trio punk-rock che in soli cinque anni – dall’esordio “In The City” (1977) alla chiusura di “The Gift” (1982) – segnò un’epoca e una generazione; la raffinatezza del progetto Style Council, duo formato a metà anni Ottanta con Mick Talbot, in grado di fondere pop e jazz, musica nera e hit.  

 

A unire ricordi e presente, l’ormai lunga carriera da solista cominciata nel 1992 – un titolo su tutti, “Stanley Road” – e la capacità immutata di fare grande musica.  

 

Alcatraz, via Valtellina 25, ore 21, 30/35 euro  

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
*****AVVISO AI LETTORI*************
Segui le news di La Stampa Spettacoli su Facebook (clicca qui)
*********************************

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno