Si ribalta con l’auto, ferito il vescovo di Aosta

Il prelato ha perso il controllo dell’auto in via Parigi ad Aosta.

Franco Lovignana


Pubblicato il 13/09/2017
Ultima modifica il 14/09/2017 alle ore 12:14
aosta

Un grande spavento, ma nessuna conseguenza fisica o quasi. Il vescovo di Aosta Franco Lovignana è finito al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto Parini di Aosta dopo un incidente stradale sulla statale 26, ad Aosta. Lovignana, 59 anni, era alla guida della sua auto, una Fiat Sedici grigia, poco dopo le 18,30 in via Parigi diretto verso Courmayeur quando ha perso il controllo dell’auto nella curva pochi metri dopo la rotonda di via Petigat. 

 

L’auto si è ribaltata su un fianco; in quel momento non sopraggiungeva nessun altro veicolo. Il vescovo è stato estratto dall’abitacolo dal gruppo taglio dei pompieri e portato in Pronto soccorso dal 118, cosciente e vigile, in codice verde: è stato visitato, le sue condizioni non sono parse gravi ed è stato dimesso un paio d’ore dopo con lievi contusioni. Sul posto hanno operato gli agenti della polizia locale per regolare il traffico e accertare la dinamica dell’incidente. 

 

IL MESSAGGIO  

Lovignana ha poi voluto inviare un messaggio per rassicurare i fedeli e ringraziare i soccorsi. «Rendendo innanzitutto grazie al Signore per la protezione accordatami, desidero ringraziare tutti coloro che mi hanno manifestato vicinanza e preghiera a seguito dell’incidente. Estendo il pensiero riconoscente anche agli operatori che mi hanno soccorso e ai sanitari che mi hanno assistito presso l’ospedale Parini». Lovignana non ha riportato alcuna ferita, è stato dimesso in buone condizioni dopo gli accertamenti di routine ed è rientrato in vescovado. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno