Domodossola, nuova vita per gli asili comunali: terminati i lavori di ristrutturazione

Al Terezin i bimbi entreranno lunedì dopo gli interventi. Al Collodi ricavati nuovi spazi dopo l’aumento delle iscrizioni

Le scuole Terezin saranno pronte per lunedì 18 settembre


Pubblicato il 13/09/2017
domodossola

Nuova vita agli asili comunali di Domodossola. Con la partenza dell’anno scolastico sono terminati i lavori di ristrutturazione interna dell’edificio che ospita la scuola materna Collodi di largo Partigiani, mentre è ancora in fase di completamento la sistemazione dell’edificio delle Terezin in piazza Chavez.  

Da quest’anno lì ci sarà un unico polo che accoglierà anche i bambini che fino allo scorso anno frequentavano la scuola materna Rodari, ospitata da decenni al piano terra delle elementari Milani. Al Collodi i bambini hanno iniziato a frequentare da lunedì (11 settembre) regolarmente le lezioni nei locali appena ristrutturati. Il Terezin sarà invece pronto lunedì e così questa settimana bambini e maestre si trovano temporaneamente alle Milani in via Rosmini.  

 

Al Collodi era emersa la necessità di ricavare nuovi spazi per le troppe iscrizioni. È 150 mila euro il costo per la ristrutturazione che ha portato ad avere 5 aule contro le 3 precedenti, un nuovo locale dormitorio e un ulteriore blocco di servizi igienici. È stata rifatta anche la pavimentazione. Al Terezin, invece, è stata ricavata l’aula in più necessaria per garantire lo spostamento di tutte le sei sezioni delle Rodari. Questo è un primo lotto di lavori che saranno poi conclusi entro il settembre del prossimo anno. Saranno anche allargati gli spazi comuni e l’area mensa. Il tutto per un investimento di 400 mila euro. 

 

La necessità di avere un accorpamento delle due scuole materne è nato per liberare spazi dall’edificio di via Rosmini, prima divisi tra scuole elementari e dell’infanzia, ma il crescente numero di iscritti alle elementari ha richiesto la soluzione dell’accorpamento dei due asili. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi