Lato B: il canzoniere di Battisti rivive grazie a quattro artisti indipendenti

Stasera live alla Cascina Torrette il progetto nato dall’idea di Leo Pari

Leo Pari, Dario Ciffo, Gianluca De Rubertis e Lino Gitto, ovvero i Lato B. Stasera in concerto alla cascina Torrette in zona San Siro


Pubblicato il 13/09/2017

Il genio di Lucio Battisti si ritrova ovunque. Nei successi da classifica, tra i brani dei cantautori più impegnati, tra i nomi affermati e tra quelli emergenti. A conferma di quanto il Battisti musicista e arrangiatore (soprattutto quello di fine anni Settanta) abbia influenzato anche la generazione di chi ha cominciato a fare musica con l’etichetta di “indipendente”, basterebbe ascoltare qualche disco di Dente o dell’ultimo arrivato Giorgio Poi. O andare stasera al Mare culturale urbano a sentire il concerto del gruppo Lato B, progetto nato da un’idea del cantautore Leo Pari: scuola romana, conferma da solista nel 2012 con “Resina”, compositore, collaboratore di Simone Cristicchi, il musicista 39enne ha sempre amato Battisti. Fino al punto da chiedersi: come suonerebbero oggi i capolavori di Mogol e Battisti in versione live? La risposta è nella voce e nelle idee di Pari, nella chitarra di Dario Ciffo, nel basso e nel piano di Gianluca De Rubertis, nella batteria di Lino Gitto. 


Mare Culturale Urbano, c/o Cascina Torrette, via G. Gabetti 15, h. 21.30, ingr. libero  

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
*****AVVISO AI LETTORI*************
Segui le news di La Stampa Spettacoli su Facebook (clicca qui)
*********************************
Scopri La Stampa TuttoDigitale e abbonati

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno