Il nuovo X Factor è sempre più internazionale

Il talent prende il via giovedì 14 settembre alle 21.15 su Sky Uno HD
ANSA


Pubblicato il 13/09/2017
Ultima modifica il 13/09/2017 alle ore 15:44
milano

L’edizione 2017 di X Factor che ha trasformato prende il via giovedì 14 settembre alle 21.15 su Sky Uno HD - il venerdì in chiaro su TV8 - con una giuria rinnovata al 50%: Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante e Fedez. Una formazione che abbraccia un ampio spettro di generi musicali con tanto spazio per il sound indipendente, quello che ha fatto la storia della nostra musica e quello più moderno, a cui si aggiunge la storica competenza discografica di Mara Maionchi. 

 

Confermatissimo per il settimo anno alla guida dello show Alessandro Cattelan che in tutte le fasi delle selezioni avrà il compito di sostenere dal backstage gli aspiranti concorrenti, prima e dopo la performance sul palco. Già in queste prime sei puntate del talent show di Sky la musica sarà la protagonista assoluta con uno speciale meccanismo di Bootcamp ancora più selettivo. Gli inediti, per la prima volta, verranno svelati già nel corso della quinta puntata live. In conferenza stampa è stato sottolineato come nei sette anni di “X Factor” su Sky (in totale contando quelle sulla Rai le edizioni sono ormai undici) più di mezzo milione di persone, provenienti da tutta Italia e dal mondo hanno scelto di partecipare ai casting, provando a realizzare il proprio sogno. Un palco aperto a tutti dove portare la propria musica, la propria personalità, le proprie storie.  

 

Dalle prime immagini e dalle interviste che abbiamo visto salta all’occhio quanto quest’anno il cast sarà molto internazionale. Ragazzi italiani ma di genitori o addirittura con dei nonni stranieri provenienti dalle Filippine o dalla Nigeria, russi o cinesi si daranno battaglia a colpi di note dimostrando che in qualche caso in Italia la polemica sullo “Ius Soli” è solo un gran bailamme politico. 

 

Anche quest’anno non mancherà lo Strafctor e appena terminata la puntata del live Elio si collegherà da un non ben precisato studio per coinvolgere gli eliminati e chiacchierare divertendosi e divertendoci su quello che è accaduto in puntata. 

 

Per la prima volta il programma sarà trasmesso in diretta radiofonica sulla radio più ascoltata in Italia, consolidando la collaborazione tra RTL 102.5 e Sky nella ricerca di un nuovo talento musicale. L’emittente seguirà tutte le fasi della undicesima edizione del talent show prodotto da FremantleMedia Italia in partenza il 14 settembre su Sky Uno HD e farà vivere le storie, le speranze, i sogni e le emozioni di tutti i concorrenti. Aggiornamenti, attività social mirate, videointerviste, curiosità e backstage su www.rtl.it e, per gli ascoltatori, la possibilità di assistere ai live per seguire il percorso dei protagonisti di X Factor 2017 fino alla serata che proclamerà il vincitore dello show. 

 

LA GIURIA  

 

Mara Maionchi, l’imprevedibile e ironica produttrice discografica, torna in prima linea nel talent show di cui è stata protagonista nelle ultime 3 edizioni negli spazi post gara, l’XTra Factor e lo Strafactor, contribuendo a renderli dei veri cult. 

 

 

Manuel Agnelli torna al suo ruolo di giudice dopo il grande debutto dello scorso anno, dove ha messo in luce la sua esperienza e la sua visione musicale unica e innovativa. 

 

 

Levante è al suo esordio televisivo con X Factor. La cantautrice siciliana Claudia Lagona, appena trentenne, sta tracciando la nuova strada del pop con migliaia di dischi venduti e concerti sold out. 

 

 

Fedez, una conferma e una garanzia di efficacia, originalità e competenza al tavolo di X Factor. Il rapper, con all’attivo 42 dischi di platino e 16 dischi d’oro, è al suo quarto anno consecutivo nel talent, dopo aver portato sul podio 4 concorrenti della sua squadra. 

 

 

*****AVVISO AI LETTORI*************
Segui le news di La Stampa Spettacoli su Facebook (clicca qui)
*********************************

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno