Trecate si ferma fino a lunedì per le feste patronali

Domani l’apertura degli scuroli nella chiesa parrocchiale darà il via alla tre giorni

Entra nel vivo la festa patronale di San Cassiano e San Clemente a Trecate (foto d’archivio)


Pubblicato il 14/09/2017
Ultima modifica il 14/09/2017 alle ore 11:55
trecate

Entrano nel vivo le feste patronali di Trecate, che nel prossimo fine settimana vedranno riempirsi le piazze e le strade della città di iniziative per celebrare i due santi Cassiano e Clemente. La nascita del culto ha origini antiche: esisteva già in città una piccola chiesa di San Cassiano di cui si hanno testimonianze già nel IX secolo. Nel 1615 il vescovo Bascapè donò anche una reliquia del Santo. San Clemente arrivò a Trecate in tempi più recenti, grazie al marchese Giorgio Antonio Clerici, ambasciatore della casa d’Austria al conclave in cui fu scelto Clemente XIII. Dopo l’elezione ricevette in dono le spoglie del martire dalle catacombe di San Calepodio, e Clerici ne fece dono alla sua città: le spoglie giunsero a Trecate il 18 dicembre 1758.  

 

Il programma completo  

L’antica tradizione si tramuta in festa cittadina nella terza settimana di settembre: domani alle 18,30 nella chiesa parrocchiale si apriranno gli scuroli dei patroni, con la celebrazione della messa animata dal coro Don Gambino. Alle 21 in piazza Cavour si balla con l’Orchestra Emanuela Bongiorni. Sabato 16 alle 10 nella biblioteca a villa Cicogna si tiene il laboratorio di lettura per bambini mentre alle 21 piazza Cavour si anima con il cabaret, dalla trasmissione televisiva «Made in Sud» con i Cd Rom e a seguire si balal con il «Celebrità in Piazza». 

 

Sempre sabato si inaugurano la mostra «Arti e mestieri» alla ex casa di riposo di via Fratelli Russi e l’esposizione di fotografie e dipinti nel salone delle feste di Villa Cicogna. Alle 10,30 nella parrocchiale la celebrazione solenne presieduta dal vescovo di Vigevano monsignor Maurizio Gervasoni. Alle 18 prima messa del nuovo sacerdote don Matteo Balzano. Alle 16 al teatro comunale spettacolo di magia con Magicus, poi merenda con la Pro loco. Alle 17 a Villa Cicogna convegno su «La Chiesa dei primi secoli. Teologia, filosofia, mistica», con Mariapaola Bergomi. Alle 21,30 al campo sportivo di via Incasate spettacolo di fuochi d’artificio, se piove spostato a lunedì, alle 21. A seguire in piazza Cavour la «Sharyband in concerto».  

 

In caso di maltempo gli eventi si spostano all’area feste. Lunedì in via Mazzini, via Murello e via Verdi ci sarà la tradizionale fiera dalle 9 alle 19, e la giornata di Exporice 2017, con vendita di prodotti agricoli e artigianali. Alle 12,30 al Circolino di via Ferraris sagra dell’anatra ripiena (ar’ônga cun’t a’ pìch) e alle 14,30 in via Mazzini giri a cavallo per i bambini. Alle 21 nella chiesa parrocchiale l’orchestra filarmonica Amadeus Città di Trecate con l’Amadeus Kammerchor e il coro Città di Milano eseguiranno la messa di Santa Cecilia di Gounod. la chiusura degli scuroli sarà domenica 24 settembre alle 18.  

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno