Per leggere La Stampa Premium è necessario essere abbonati.
scopri l'offerta
acquista
Qui-juve
Articolo tratto dall'edizione in edicola il giorno 14/09/2017.

Juve, la voce grossa

Troppi errori a Barcellona, Allegri sveglia i bianconeri dopo il ko in Champions: “Così è impossibile vincere certe partite”. Il cambio un messaggio a Higuain: nessuno è insostituibile
Massimiliano Allegri ha iniziato a fare la voce grossa stando in silenzio: prima ha levato Higuain a tre minuti dalla fine di Barcellona-Juve, facendone un bersaglio per i fischi del Camp Nou, poi ha cancellato l’allenamento dei bianconeri, fissato per il giorno dopo. Meglio sbollire la rabbia e dimenticare la delusione senza vedere le stesse facce e, magari, evitare dibattiti vagamente autolesionisti. Della partita si riparlerà oggi, a Vinovo, dopo che ieri l’allenatore ne ha discusso con i dir...continua
MASSIMILIANO NEROZZI
Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

La Stampa Premium,
i nuovi contenuti riservati agli abbonati.
Sei già abbonato?
Inserisci email e password
ed accedi a La Stampa Premium
accedi
scopri la stampa premium
Ultimi Articoli
ANSA
massimiliano nerozzi
Bianconeri contro la Fiorentina: «Presto per le fughe, ma per lo scudetto ci vorranno 90 punti»

ALBERTO DOLFIN
Primo turno infrasettimanale della stagione. Il match domani sera alle ore 20,45 all’Allianz Stadium

ANSA
GIANLUCA ODDENINO
Il numero 10 bianconero si gode il momento magico: «Felice che i 10 gol segnati siano stati tutti importanti per la Juve. Mi alleno tanto sulle punizioni, ho scommesso con Pjanic...»

tutti gli articoli
Abbonamento Digital Edition
come prima, più di prima
» Una nuova versione web nativa digitale.
» Una nuova app.
» Una nuova offerta.

Scopri tutti i modi di leggere La Stampa
su pc, smartphone e tablet.
Vai all'abbonamento Digital Edition