Toro, martedì la ripresa con tutti i nazionali

Mihajlovic alle prese con i tanti infortuni, in primis quello di Andrea Belotti per la trasferta di Crotone
LAPRESSE

Sinisa Mihajlovic

Sei un tifoso Granata?
Vai in fondo all'articolo e parla con tutti quelli che amano il Toro
Pubblicato il 09/10/2017
Ultima modifica il 09/10/2017 alle ore 16:14
torino

Ripresa con i nazionali. Sinisa Mihajlovic potrà sorridere a metà domani, quando il Torino si ritroverà al Filadelfia (porte aperte a partire dalle 14,45) per cominciare a preparare la trasferta di Crotone. La buona notizia è che disporrà di quasi tutti coloro che sono partiti con le proprie selezioni per prendere parte al rush finale delle qualificazioni ai prossimi Mondiali in Russia. Ciò significa che riavrà Ljajic e Niang (oltre ad Edera chiamato con l’Under 20) di ritorno dalle esperienze con Serbia e Senegal, e soprattutto che potrà cominciare a prendere le prime vere contromisure all’assenza dell’infortunato Belotti. Se l’ex del Milan è il candidato principale a sostituire il Gallo, la fantasia dell’attacco dovrà ancora di più passare attraverso le intuizioni del serbo, reinventato trequartista. Discorso diverso per Rincon, che dovrebbe giocare domani notte con il Venezuela, ma la sua seconda e fresca paternità potrebbe farlo atterrare a Torino prima del previsto. 

 

Sarà anche un giorno importante per verificare i tanti acciaccati che stanno rendendo più difficile la vita dei granata. A cominciare da Acquah e Obi che dopo aver lavorato negli ultimi giorni al centro Fisio&Lab sono attesi (soprattutto il primo) ad un ritorno graduale in campo. Problemi a centrocampo, ma anche sulle fasce visto le precarie condizioni di De Silvestri e Barreca: l’ex della Sampdoria ha rimediato contro il Verona una forte contusione al bacino, mentre l’esterno mancino ha saltato le ultime tre giornate a causa di un’infiammazione agli adduttori. Da monitorare anche Sadiq, preso in estate per fare il vice Belotti ma resosi indisponibile nel momento peggiore: è reduce da un affaticamento muscolare che in pratica la settimana scorsa gli ha impedito di allenarsi.  

 

Sei un tifoso Granata?
Parla con tutti quelli che amano il Toro

home

home

Le interviste

I più letti del giorno

I più letti del giorno

Campionati
Calendario e risultati

Calendario e risultati

Calendario e risultati

Calendario e risultati