Porsche studia la ricarica rapida anche per le zone in cui la rete elettrica è debole

Con il “Turbo Charging”, una batteria accumula l’energia e la fornisce velocemente all’auto

Il prototipo Cayman e-volution


Pubblicato il 14/10/2017
Ultima modifica il 14/10/2017 alle ore 15:10

All’Electric Vehicle Symposium (EVS) di Stoccarda, rassegna dedicata alla mobilità elettrica, Porsche presenta la Cayman e-volution: si tratta di un prototipo a emissioni zero equipaggiato con le tecnologie che troveremo sulle future EV del marchio tedesco; a cominciare dal sistema di ricarica a 800 volt che promette di ridurre sensibilmente i tempi di rifornimento (non quantificati ufficialmente). Capace di schizzare da 0 a 100 all’ora in 3,3 secondi, la e-evolution è la prima Cayman elettrica della storia ma non ne è prevista la produzione in serie. Il suo pacco batterie assicura un’autonomia stimata in 200 km. 

 

In occasione della première di questa sportiva a elettroni, Porsche ha confermato che la sua prima auto elettrica ad arrivare sul mercato sarà la berlina-coupé “Mission E”, attualmente alle prese con i collaudi stradali: attesa al debutto nel 2019, secondo il costruttore avrà un’autonomia di circa 500 km e potrà ripristinare l’80% della sua batteria in appena 15 minuti di ricarica (se collegata a una fonte ad alto flusso energetico).  

 

All’EVS la marca mette in mostra anche il “Turbo Charging”, un sistema di rifornimento rapido che sfrutta un accumulatore in grado di erogare fino a 320 kW (160 kW se si riforniscono 2 veicoli contemporaneamente): progettato in collaborazione con ADS-TEC, è stato concepito per essere utilizzato specialmente in quelle aree geografiche dove la rete di distribuzione elettrica ha delle limitazioni di erogazione. Il Turbo Charging può inoltre essere adoperato come supplemento all’infrastruttura di ricarica rapida che Porsche sta mettendo a punto insieme ad Audi, BMW, Daimler e Ford: una di queste reti sarà costruita sulle più grandi arterie di viabilità europea entro il 2020. 

 

+++ Segui La Stampa Motori su Facebook! +++  

 

Che cosa ne pensi? Scrivi il tuo commento qui sotto!  

home

home

Video Tuttoaffari.com
Trova l’auto giusta per te tra le occasioni proposte delle nostre concessionarie