Ex Sisma di Villadossola, verranno rimosse le coperture in Eternit del vecchi capannoni

Procede il programma di smantellamento dell’area che si trova nel centro della città

L’ex Sisma di Villadossola


Pubblicato il 07/11/2017
Ultima modifica il 07/11/2017 alle ore 14:23
villadossola

Procede il programma di smantellamento dell’area Sisma di Villadossola. E’ stato concesso alla Ferriera Sider Scal l’autorizzazione per la rimozione delle coperture e dei tamponamenti in Eternit dei vecchi capannoni di quello che resta di stabilimenti che per decenni sono stati uno dei simboli dell’attività industriale dell’Ossola.  

 

Il gruppo Beltrame aveva iniziato i processi per lo smantellamento di quello che era rimasto in piedi degli impianti siderurgici alle porte di Villadossola. All’interno parte dei materiali erano stati mandati in discarica, altri erano stati salvati e dati in custodia all’associazione Villarte, si tratta del materiale tecnico, dei documenti e di alcuni macchinari che avevano fatto la storia della fabbrica. Ora tocca all’Eternit dei tetti. 

 

LEGGI ANCHE - Villadossola punta sulla “collina dello sport” per potenziare gli itinerari ciclabili  

 

«E’ un passo importante verso la diminuzione di amianto in città - afferma l’assessore all’Ambiente Alberto Lepri -, quei capannoni non erano più usati da tempo, quindi mancavano anche i controlli di garanzia sulla possibile erosione di un materiale così inquinante». Ancora non si muove nulla invece sul versante della bonifica della zona all’interno dei capannoni e dei terreni più a valle, ovvero l’area che riguarda la roggia Maestra che dal centro città porta al fiume Toce.  

 

Chiesta una proroga 

Ieri mattina (lunedì 6 novembre) si è tenuto un tavolo tecnico in cui la ditta ha chiesto una nuova proroga per la consegna del piano di caratterizzazione, un documento che servirà per procedere poi con l’iter per la bonifica dei terreni inquinati.  

«La risposta sull’ennesima proroga e sulla sua eventuale durata sarà decisa dal Comune e dalla Provincia del Vco nei prossimi giorni» conferma Lepri.  

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi