Arriva il film ambientato nella Torino Magica

Da giovedì al Cinema Italia, sabato proiezione alla presenza dello sceneggiatore


Pubblicato il 13/11/2017
Ultima modifica il 14/11/2017 alle ore 16:57
vercelli

È ambientato e girato a Torino, grazie alla collaborazione con Film Commission Piemonte, e vanta un cast stellare, da Christopher Lambert a Rutger Hauer, e ancora Geraldine Chaplin, William Baldwin, Franco Nero e Kabir Bedi. Si intitola «The broken key» ed è l’ultimo film di Louis Nero, in uscita giovedì 16 in tutte le sale.  

 

A Vercelli sarà proiettato al Cinema Italia di Vercelli, con la partnership de La Stampa. La pellicola, di ispirazione metafisico-esoterica, racconta di un viaggio simbolico ed emozionante disseminato di insidie e colpi di scena che portano dall’Antico Egitto del passato alla Torino Magica di un prossimo futuro. 

 

Alla proiezione delle 20 di sabato sarà presente lo sceneggiatore Giancarlo Guerreri. 

 

LA TRAMA  

In un futuro non lontano, la libertà dell’essere umano è in pericolo. Il mondo è controllato dalla “Grande Z”: la Zimurgh Corporation. La “Legge Schuster” sull’eco-sostenibilità dei supporti regna sovrana. La carta è un bene raro. Stampare è reato. Sullo sfondo di questa realistica visione del domani, il ricercatore inglese Arthur J. Adams viene spinto all’avventura dal padre putativo, il professor Moonlight. La ricerca del frammento mancante di un antico papiro, protetto dalla misteriosa confraternita dei seguaci di Horus, viene ostacolata da indecifrabili omicidi legati ai sette peccati capitali. Arthur dovrà addentrarsi nei meandri di un’impenetrabile e misteriosa metropoli del futuro, specchio della sua anima, per ritrovare il pezzo mancante e salvare l’umanità intera. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno