Clarissa e Alessandra Giulia, le due donne che accusano Brizzi a viso aperto

Tra le dieci testimonianze contro il regista romano ci sono anche quelle dell’ex Miss Italia 2014 e di una fotomodella

Clarissa Marchese e Alessandra Giulia Bassi


Pubblicato il 13/11/2017
Ultima modifica il 13/11/2017 alle ore 19:23

Dieci ragazze del mondo del cinema e dello spettacolo accusano il regista Fausto Brizzi di averle molestate raccontandosi al programma televisivo Le Iene. Tutte con il volto coperto e la voce camuffata tranne Clarissa Marchese, Miss Italia 2014, e la modella Alessandra Giulia Bassi. Il cineasta romano continua a negare: con una dichiarazione diffusa dal suo legale Antonio Marino ha detto di «non aver mai avuto rapporti non consenzienti».  

 

Nelle testimonianze delle ragazze un copione seriale che il regista avrebbe usato per provare a sedurle: le giovani raccontano «di uno studio adibito a casa, con la Jacuzzi in salotto» dove venivano invitate per discutere di eventuali parti nelle produzioni. L’approccio era quasi sempre un massaggio, offerto con insistenza per arrivare a un «contatto fisico sempre maggiore» oppure a una scena di sesso come nel provino di un film, «per capire se sei pronta a tutto, e allora ti posso dare quel ruolo». Secondo alcuni racconti il regista di Maschi contro femmine e La notte prima degli esami «si è spogliato completamente» con approcci sempre più pesanti. Alcune raccontano di aver «opposto resistenza», un’altra dice di essere stata costretta a un rapporto. 

 

LEGGI ANCHE A “Le Iene” dieci nuove testimonianze di attrici contro Fausto Brizzi  

 

Clarissa Marchese, 23enne di Sciacca, è la vincitrice della 75esima edizione di Miss Italia, nel 2014, già “tronista” del celebre programma Uomini e donne condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Alessandra Giulia Bassi invece è una fotomodella che ha intrapreso la carriera nel 2012, apparsa su molti magazine tra cui Panorama, Muze Magazine, Photo France e Gq Italia. Ha posato per fotografi come Settimio Benedusi, Toni Thorimbert, Adolfo Valente e Pino Leone.  

*****AVVISO AI LETTORI*************
Segui le news di La Stampa Spettacoli su Facebook (clicca qui)
*********************************

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno