Se nello spazio la vista peggiora è perché il cervello si altera e si schiaccia

Un viaggio nello spazio è un sogno di molti. Gli astronauti raccontano di esperienze incredibili. Ma il corpo ne soffre e anche il cervello. La prolungata permanenza in microgravità, infatti, causa nell’encefalo rilevanti cambiamenti anatomici. Lo mostra uno studio con la risonanza magnetica, confrontando i cervelli di astronauti prima e dopo la partecipazione a missioni diverse: sei mesi sulla Stazione Internazionale o due settimane su uno shuttle. 


Nel pr...continua

Non sei abbonato?
Acquista
subito un abbonamento!

Leggi tutti gli articoli
e guarda i video integrali di
Tuttoscienze riservati agli abbonati.
ACQUISTA
Sei già abbonato?
Inserisci
email e password
ed accedi a
Tuttoscienze
ACCEDI