Netflix, ecco le serie più viste del 2017

Da «Stranger Things», che si dimostra la più guardata in gruppo, a «The Crown», la più assaporata: piano piano, un episodio alla volta


Pubblicato il 11/12/2017
Ultima modifica il 11/12/2017 alle ore 14:40

Da che mondo è mondo, la fine dell’anno coincide con il momento dei bilanci. È stato così per YouTube ed è così anche per Netflix, la più grande piattaforma di streaming online del mondo. In questo 2017, in particolare, abbiamo capito che non si deve far arrabbiare Undici (Stranger Things), che non è possibile stare troppo tempo lontani dalle avventure di Pablo e del cartello di Medellin (Narcos), che nella Roma di Suburra non c’è più niente di sacro e che, in certi momenti, persino essere una giovane regina a governo di un grande Paese (The Crown) non è fantastico quanto lo si possa immaginare. 

 

 

 

I numeri di Netflix  

Al netto dell’apprendimento, il 2017 per Netflix è stato soprattutto un anno all’insegna del binge watching. In tutto il mondo, infatti, gli utenti hanno guardato contenuti per più di 140 milioni di ore al giorno (oltre un miliardo di ore alla settimana, per intenderci). In particolare il primo gennaio, dopo i festeggiamenti per il Capodanno. In particolare in Messico, che si conferma il Paese con il maggior numero di persone collegate ogni giorno a guardare film e serie tv. 

 

Netflix e l’Italia  

Spostandoci in Italia, il 2017 è stato un anno molto importante, anche solo per l’arrivo di Suburra, la prima serie originale Netflix prodotta nel nostro Paese. Prequel dell’omonimo film del 2015, segue le vicende di una serie di personaggi che rimangono coinvolti negli affari malavitosi della città di Roma. Una storia che ha appassionato gli italiani, ma non solo: Suburra, infatti, è stato tra gli show più divorati in molti paesi europei e oltreoceano, tra cui Francia, Germania, Spagna, Argentina, Brasile, Perù, Cile e Messico.  

 

 

Gli show «divorati» e «assaporati»  

Nello specifico, più che su cosa gli italiani hanno guardato, Netflix ha preferito concentrarsi su come lo hanno guardato. E, quindi, ci sono gli show più «divorati», quelli visti per oltre due ore consecutive, tra cui primeggia American Vandal (poi Ingovernabile, poi Greenleaf). Che si oppongono a quelli più «assaporati», gustati poco per volta, una puntata dopo l’altra, dove al primo posto troviamo The Crown (secondo Jack Whitehall: Travels with My Father, terzo Una serie di sfortunati eventi).  

 

 

Le serie tv da vedere insieme e da soli  

Tra gli altri, ci sono gli show «che ci hanno fatto commettere cheating». Quelli, insomma, che siamo andati avanti a vedere senza aspettare niente e nessuno: primo Narcos, secondo Stranger Things, terzo 13. Al contrario, quelli che «abbiamo guardato insieme», facendoli diventare dei veri e propri affari di famiglia. In questo caso, in vetta troviamo Stranger Things, seguito da 13 e Una serie di sfortunati eventi. 

*****AVVISO AI LETTORI*************
Segui le news di La Stampa Spettacoli su Facebook (clicca qui)
*********************************

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno