Il maltempo ha spezzato il cavo portante della telecabina che collega l’Aiguille du Midi a Punta Helbronner

Il guasto è stato scoperto ieri, l’impianto è in funzione solo in estate
AFP


Pubblicato il 07/01/2018
Ultima modifica il 07/01/2018 alle ore 12:55
courmayeur

È stato probabilmente il maltempo a provocare la rottura del cavo portante della telecabina francese che collega l’Aiguille du Midi a punta Helbronner, a oltre 3.500 metri di quota, sul massiccio del Monte Bianco. Il danno è stato scoperto ieri. «Forse a causa del forte vento in quota - spiega Delfino Viglione, della guardia di finanza di Entreves - il cavo si è attorcigliato, ha iniziato a sfregare e, complice il peso della neve, si è spezzato»

 

In funzione dalla fine degli Anni 50, la telecabina panoramica du Mont Blanc è lunga oltre 5 chilometri e attraversa la «Mer de glace». È aperta solo nella stagione estiva. Ad essa si collega il nuovo tratto italiano Sky Way del Monte Bianco, inaugurato nel giugno del 2015, che parte da Courmayeur, aperto tutto l’anno e regolarmente in funzione. Sulla stessa telecabina francese nel settembre 2016 circa 110 persone rimasero bloccate a causa di un guasto e una sessantina vi trascorsero una notte prima di essere tratte in salvo. 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno