Il viaggio del Museo Navigante verso Sète

Il 14 arriverà a Marina di Camerota, mentre il 21 arriverà a Pioppi. Poi Campania, Toscana e Liguria...
MUSEO NAVIGANTE

Museo Navigante, destinazione Sète


Pubblicato il 13/02/2018
Ultima modifica il 13/02/2018 alle ore 17:04
Sète

Dal Museo storico navale di Venezia all’Eco Museo del mare e della pesca a Martinsicuro, dal Mas-Museo delle Attività Subacquee di Marina di Ravenna al Museo del mare e della navigazione antica al Castello di Santa Severa. Prosegue il viaggio del Museo Navigante: un totale di tre mesi di viaggio, 1800 miglia nautiche, 25 tappe e un calendario fitto di iniziative. Dai laboratori didattici per i più piccoli, agli incontri e conferenze per gli adulti.  Con una destinazione: Sète.

L’EVENTO Ospitato a bordo della goletta Oloferne, costruita nel 1944 a Messina, sta navigando dall’Adriatico al Tirreno facendo tappa nelle città e nei borghi marinari. L’obiettivo è quello di far conoscere e valorizzare il patrimonio culturale conservato nei musei e nei presidi marinari. Finora è già sbarcato, dopo la sua partenza da Cesenatico, a Chioggia, Giulianova, Bisceglie, Molfetta, Brindisi, Otranto, Tricase, Gallipoli, Crotone, Siracusa e Messina.

IL PROGRAMMA Il 14 arriverà a Marina di Camerota, mentre il 21 arriverà a Pioppi, il 23 a Torre del Greco, il 24 al Golfo di Napoli, il 26 a Procida e il 27 a Gaeta. Il viaggio proseguirà verso Civitavecchia, dove sbarcherà il 3 marzo. Poi il 5 a Livorno, il 7 a Viareggio, il 9 a La Spezia, il 17 a Chiavari, il 18 a Genova, il 21 a Imperia. La tappa finale è in Francia, a Sète, dove il Museo Navigante sarà ospite, in rappresentanza dei musei italiani, della manifestazione marittima Escale à Sète.

IL PROMOTORE Il Museo Navigante è la prima iniziativa itinerante per la promozione dei Musei del mare e della marineria d’Italia. Ha il patrocinio del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. È promosso da Associazione La Nave di Carta, Mu.MA Museo del mare e delle migrazioni di Genova, Museo della Marineria di Cesenatico, AMMM Associazione Musei Marittimi del Mediterraneo. All’iniziativa hanno aderito musei di tutta Italia che adesso hanno un “porto” nel sito www.museonavigante.it dove sono consultabili, regione per regione, le schede informative.

IL LUOGOSète offre 12 km di fascia sabbiosa, larga da 500 metri a 1 km e mezzo. Questo litorale è costituito principalmente da antiche saline e vigneti. Il lido, che va da Sète à Marseillan, è una delle spiaggie più belle del litorale francese. Grazie alle apposite protezioni, le spiagge di Lazaret e la Corniche sono ideali per accogliere i piccoli ospiti, che potranno divertirsi tranquillamente nella zona di balneazione protetta.

 

home

home

La Stampa con te dove e quando vuoi

I più letti del giorno

I più letti del giorno

Scemocrazia

Copyright © 2018

ticketcrociere